Contenido principal del artículo

  • Emilio Peruzzi
Emilio Peruzzi
Vol. 5 (1957), Artículos 1
Aceptado: nov 10, 2009

Resumen

L'ideogramma VINUM assicura che la contabilità ha per oggetto questo prodotto, evidentemente calcolato con un'unità di misura non espressa, perché costante nell'uso degli scribi di H. Triada. I gruppi di segni che precedono le cifre sono dunque i nomi dei soggetti (persone, località o simm.) che ricevono o consegnano le varie quantità di vino; il primo gruppo dell'intestazione designerà, a seconda dell'attività svolta dai soggetti dell'enumerazione, il soggetto che riceve le quantità inviate da questi o che invia le quantità da questi ricevute; te, forse abbreviazione o ideogramma, indica l'operazione commerciale («ricevere» oppure «mandare» o simm.).

Descargas

La descarga de datos todavía no está disponible.

Detalles del artículo