Contenido principal del artículo

Piero Meriggi
Biografía
Vol. 13 (1972), Artículos 2
Aceptado: nov 10, 2009

Resumen

Sedici anni dopo il mio studio su «I primi testi ciprominoici e l'eteociprio», Athenaeum 34, 1953, pp. 3-38, con la publicazione di RS 20.25 in Ugaritica VI e d'altra parte con quella del cilindro e di due ricche serie di palline iscritte d'Encomi E. e O. Masson hanno radicalmente cambiato la situazione nel campo della documentazione delle scritture ciprominoiche, in cui ci hanno già insegnato a distinguere almeno tre filoni differenti.

Descargas

La descarga de datos todavía no está disponible.

Detalles del artículo