Contenido principal del artículo

  • Piero Messeri
  • Arturo Palma Di Cesnola
Piero Messeri
Arturo Palma Di Cesnola
Vol. 26 (1975): Vol. 27 (1976), Artículos
Aceptado: oct 14, 2009

Resumen

Alcuni resti scheletrici, di precisa localizzazione stratigrafica, reperiti sulle coste dell'Italia Meridionale (Sud della Campania e Penisola Salentina), rivestono particolare importanza in campo paleoantropologico in quanto sono capaci di dimostrare la coesistenza di Paleantropi e Fanerantropi nella prima parte del periodo Wurmiano, in una età che, grosso modo, va dai 70.000 ai 30.000 anni da oggi. Cioè a cominciare dalla fase umida del primo Würm, fino ad una fase arida del Wiirm avanzato.

Descargas

La descarga de datos todavía no está disponible.

Detalles del artículo